spacer.png, 0 kB

   
 
 
     
spacer.png, 0 kB
Home arrow Rassegna Stampa arrow Nasce in Toscana Cct Nord
Nasce in Toscana Cct Nord PDF Stampa E-mail
mercoledì 03 ottobre 2012

Anche Livorno nella 'Cct Nord', la più importante azienda di trasporto della Toscana.

Si chiama Compagnia Toscana Trasporti Nord (Cct Nord), diventa la piu' importante azienda toscana del trasporto pubblico locale per chilometri, fatturato e dipendenti e nasce dalla fusione di Lazzi con tre aziende del settore: la Atl di Livorno, la Cpt di Pisa, e la Clap. A livello aggregato la nuova realta' conta 49.822.650 di km percorsi, 2.551 addetti e un fatturato di 152 milioni di euro. Il capitale di Ctt Nord, spiega una nota, e' posseduto al 65%, direttamente o indirettamente, dagli enti locali e al 35% da privati rappresentati dal socio industriale Cap di Prato.
   
Il nuovo soggetto e' stato presentato a Firenze nella sede di Cispel Confservizi ed e' presieduto da Alfredo Fontana, (a capo di Atl Livorno), mentre l'amministratore delegato e' Alberto Banci (direttore di Cap). Ctt Nord, si legge ancora nella nota, e' capogruppo di un sistema di imprese che con Cap e le partecipazioni in Atn di Massa Carrara e Copit di Pistoia, rappresenta il maggior polo del trasporto pubblico in Toscana e si colloca fra le prime 10 aziende al livello nazionale.

 ''Abbiamo completato il processo di aggregazione delle aziende di Tpl della Toscana settentrionale - sottolinea Fontana - allo scopo di rafforzare un'alleanza strategica per affrontare in modo competitivo la liberalizzazione del mercato''. Per il presidente di Cispel Confservizi Toscana Alfredo De Girolamo e Alberto Banci ''con questo nuovo soggetto il settore si sta preparando alla gara regionale in piena fase attuativa con la presentazione delle manifestazioni di interesse, i cui termini scadono il 31 ottobre''.

(Fonte  http://www.lanazione.it/)

 
< Prec.   Pros. >
 
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB