spacer.png, 0 kB

   
 
 
     
spacer.png, 0 kB
Home arrow Rassegna Stampa arrow Riccardi, 3,33 milioni di euro per nuovi bus
Riccardi, 3,33 milioni di euro per nuovi bus PDF Stampa E-mail
venerdė 28 settembre 2012
La Regione intende acquistare 13 nuovi mezzi.

Attraverso un programma di finanziamenti 2011 del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio, giungeranno in regione risorse pari a complessivi 3,337 milioni di euro per l'acquisto di nuovi bus, sia per il servizio urbano che per l'utilizzo extraurbano.


La Giunta regionale oggi, su proposta dell'assessore alle Infrastrutture Riccardo Riccardi, ha pertanto approvato il progetto FVG di formale richiesta allo Stato di tali finanziamenti, che devono essere finalizzati, segnala il dicastero dell'Ambiente, "per il miglioramento della qualità dell'aria e l'ammodernamento del sistema di Trasporto Pubblico Locale/TPL". In totale, lo Stato attribuirà alle Regioni un finanziamento di circa 80 milioni di euro, di cui appunto oltre 3,3 milioni al Friuli Venezia Giulia. "Il progetto elaborato dalla nostra Regione - indica l'assessore Riccardi - prevede l'acquisto di 13 nuovi mezzi, tutti rigorosamente a minimo impatto ambientale e ad accessibilità agevolata, per venire incontro soprattutto alla fascia più anziana della nostra popolazione". "Prima della pubblicazione del bando di gara per l'acquisto dei bus, valuteremo assieme alle quattro Amministrazioni provinciali le specifiche necessità di ogni area territoriale, individuando anche le esigenze di acquisto di bus con lunghezza 7 metri, da adibire ad un uso nei centri storici, e mezzi da 10 metri, di maggior impiego nei servizi urbani", sottolinea Riccardi.
Sulla base di una prima ipotesi, cinque nuovi mezzi potranno essere acquisiti per il servizio urbano nella provincia di Trieste, quattro ad Udine, tre a Pordenone e uno a Gorizia. Le valutazioni della Regione, evidenzia l'assessore, hanno in particolare preso in esame il parco-mezzi in dotazione (a fine 2011 complessivamente 942 bus in servizio), che conta 391 bus nell'area udinese, 273 a Trieste, 161 nel Pordenonese e 117 a Gorizia. Questi mezzi percorrono circa 42,2 milioni di chilometri all'anno, di cui 15,8 nella provincia friulana, 13 a Trieste, 7,4 nel territorio provinciale di Pordenone e 5,8 nell'area isontina. I mezzi più "anziani" ancora in servizio - immatricolati addirittura nel 1996 e nel 1997 - fanno servizio a Udine e Trieste e una gran parte dei bus sono datati 2001. Occorre poi considerare, spiega infine l'assessore Riccardi, che quasi il 54 per cento dei mezzi sono ancora a classe ambientale Euro 2 o Euro 3 e ancora troppo pochi, circa il 33 per cento, sono quelli di classe Euro 5 o EEV, cioè i diesel ecologici.

(Fonte http://www.regione.fvg.it)

 
< Prec.   Pros. >
 
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB